Caso-Icardi, Suning è intervenuto per risolvere la questione

Caso-Icardi, Suning è intervenuto per risolvere la questione

L’intervento da parte del gruppo cinese ha messo in mostra l’assenza di una figura forte in casa Inter. In futuro, questo ruolo, potrebbe essere affidato a Steven Zhang

assemblea soci

Il caos che si è creato attorno alla questione Mauro Icardi ha creato non pochi problemi all’interno della società ed ha messo in mostra tutte le debolezze della dirigenza dell’Inter. Secondo La Gazzetta dello Sport, è servita una presa di posizione dalla Cina per risolvere la situazione. A questo punto è evidente come, all’interno della società, manchi una figura pienamente legittimata che potrebbe comportare l’inserimento, in futuro, di un nuovo a.d. o la promozione di uno tra Ausilio, Gardini e Zanetti. Intanto, non bisogna dimenticare che Jindong Zhang è sempre più indirizzato ad offrire, in futuro, al figlio Steven un ruolo chiave all’interno della società.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy