“Il 18 luglio 1942 nasceva una delle stelle più luminose dell’universo nerazzurro”, buon compleanno CIPE!

“Il 18 luglio 1942 nasceva una delle stelle più luminose dell’universo nerazzurro”, buon compleanno CIPE!

L’augurio pubblicato sul sito ufficiale della società nerazzurra in ricordo del grande Facchetti

Commenta per primo!

Il messaggio pubblicato dalla società sul sito ufficiale per celebrare quelli che oggi sarebbero i 74 anni dell’indimenticabile Giacinto Facchetti.

MILANO – Quando si fa il nome di Giacinto Facchetti ogni interista ha una reazione tutta sua. C’è chi ne ricorda le cavalcate, su quella fascia, pensando a quel 3 che ha rivoluzionato il calcio. C’è chi comincia con la filastrocca: ‘Sarti, Burgnich, Facchetti, Bedin, Guarneri, Picchi…’ ed è subito Vienna. Ed è subito Grande Inter.

C’è chi ricorda il suo sguardo infinito, aperto come la sua mente, come il suo cuore nerazzurro. Tutti i tifosi hanno un momento speciale con Giacinto. Il motivo è semplice: lui è l’Inter. È Interista Dentro, è un’icona di tutti.

Perché nei suoi valori, nel suo stile, nelle sue scelte, ha marcato la differenza. In ogni momento della sua vita. Perché ‘ci sono giorni in cui essere interista è facile, altri in cui è doveroso e giorni in cui esserlo è un onore’.

Quando si scrive il nome di Giacinto Facchetti, è un’emozione infinita. Il Cipe è qui con noi. E lo sarà per sempre.

Tanti auguri Giacinto!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy