Il leader della Curva Nord: “Polizia pessima durante Napoli-Inter”

Il leader della Curva Nord: “Polizia pessima durante Napoli-Inter”

Le accuse del capo della Curva Nord, Franco Caravita, per il trattamento a suo dire diseguale subito durante Napoli-Inter

squalifica curva nord

Accuse gravi quelle che Franco Caravita, leader della Curva Nord dell’Inter, lancia a Telelombardia in merito al trattamento ricevuto dalla Polizia durante Napoli-Inter: “Per Napoli e arrivati allo stadio ne hanno fatto entrare solo uno per volta. I tifosi dell’Inter sono stati tutti perquisiti prima di poter accedere al settore ospiti, dove ad un certo punto si sono presentati gli ultras del Napoli incappucciati e armati di cinghie e bastoni. Ovviamente i nostri tifosi si sono difesi per rispedire i Napoletani nel proprio settore di appartenenza. Dopo l’accaduto è arrivata la Polizia, i napoletani si sono dileguati, e gli interisti hanno subito moltissime manganellate dietro la schiena, ho visto personalmente le condizioni di alcuni di loro. Mentre ai napoletani, niente. La domanda che mi pongo è la seguente: come hanno fatto ad entrare? Il San Paolo sembra un carcere, è complicato arrivare al settore ospiti, ci sono molti cancelli. É lecito pensare alla malafede, qualcuno può aver lasciato appositamente incustodito il passaggio, favorendo l’ingresso dei napoletani nel settore ospiti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy