Decisione difficile su Medel: artroscopia o terapia conservativa?

Decisione difficile su Medel: artroscopia o terapia conservativa?

Lo staff medico nerazzurro sembra propendere per l’immediata operazione

Lesione al menisco laterale del ginocchio destro è l’entità dell’infortunio patito da Gary Medel. I tempi per il suo recupero sono incerti e sono conseguenza della cura a cui sottoporre il centrocampista cileno. La Gazzetta dello Sport è sicura che, dopo l’incontro tra il giocatore e lo staff medico dell’Inter, la decisione sarà quella di intraprendere un’operazione in artroscopia. Tale soluzione permetterà di risolvere completamente il problema ma prolungherà i tempi di recupero. Secondo la Rosea Medel potrebbe tornare dopo la sosta natalizia ed essere già in campo l’8 gennaio contro l’Udinese. Tuttavia, i tempi di recupero sono quantomai incerti e il centrocampista nerazzurro potrebbe restare ai box più o meno di un mese. Per sostituire il PitbullPioli ha a disposizione Joao Mario, Kondogbia e Brozovic, ma secondo la redazione di Via Solferino, non è da scartare l’ipotesi Felipe Melo: “Il giocatore che più ricorda Medel come caratteristiche”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy