Insigne: “Per battere l’Inter ci vorrà…”

Insigne: “Per battere l’Inter ci vorrà…”

Lorenzo Insigne crede nella spinta del San Paolo per aggiungere anche l’Inter alla lista delle “nobili vittime” del Napoli di quest’anno

Intervistato da Napolisoccer. net, Lorenzo Insigne ha parlato del big match di domenica contro l’Inter.

Sarebbe una grande soddisfazione segnare all’Inter ma, credetemi, sarei felice anche se segnasse Reina- esordisce il numero 24 del Napoli giusto per far intendere bene quanto ci tenga a questa partita. Se l’Inter è prima in classifica vuol dire che lo sta meritando. Stiamo parlando di una grande squadra e per batterla ci vorrà il grande Napoli e la spinta di Fuorigrotta che di sicuro non mancherà”. 

Ma questo Napoli teme davvero l’Inter? “Per noi attaccanti sarà dura, i loro difensori sono forti, d’altra parte, sono i meno battuti, hanno subito appena sette gol. Ma anche per Icardi e compagni sarà tosta: la nostra difesa ha al passivo soltanto una rete in più. Insomma, loro sono forti, ma non li temiamo. Felipe Melo vorrebbe “menare” Higuain? Potrebbe darsi, ma prima di menarlo dovranno preoccuparsi di prenderlo”. 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy