Inter: 108 anni e non sentirli. Gli auguri della società ai suoi tifosi

Inter: 108 anni e non sentirli. Gli auguri della società ai suoi tifosi

Sono passati 108 anni dal quel 9 marzo 1908, sera in cui fu fondata l’F.C. Internazionale Milano. Ecco gli auguri della Società ai suoi follower su Twitter

di Francesco Gallone, @gallooone


“È il titolo di un nuovo Club sorto da pochi giorni a Milano. Il nuovo Club, nato da una deplorevole scissura che non pochi malintesi hanno creato in seno al Milan Club, è composto in maggioranza di attivi footballey e di parecchi appassionati. Il massimo buon volere ed i migliori propositi sono le basi della nuova società che per ora promette poche ma buone cose. Scopo precipuo del nuovo Club è di facilitare l’esercizio del calcio agli stranieri residenti a Milano e diffondere la passione fra la gioventù Milanese, alla quale vanno fatte speciali e assai lodevoli felicitazioni. I nostri auguri di vita lunga, prospera e, quel che più conta, concorde vadano al nuovo sodalizio, che troverà certo nei suoi fondatori quella buona volontà necessaria perché i buoni intendimenti manifestati abbiano il miglior successo”. Così titolava la Gazzetta dello Sport in quel marzo di ormai 108 anni fa; nessuno si sarebbe immaginato che negli anni quella “deplorevole scissura” sarebbe diventata una società così tanto ricca di successi e soddisfazioni, con una squadra capace di diventare più volte, nel corso dei decenni, epica e leggendaria e con dei tifosi che indossano quei colori con orgoglio e integrità.

Proprio la scelta di quei colori verrà resa immortale dalle parole di Giorgio Muggiani: “Questa notte splendida darà i colori al nostro stemma: il nero e l’azzurro sullo sfondo d’oro delle stelle. Si chiamerà Internazionale, perché noi siamo fratelli del mondo”. Tanti auguri Inter.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy