Inter 110, la festa al Meazza nel ricordo di Astori e Gianmarco Moratti

Inter 110, la festa al Meazza nel ricordo di Astori e Gianmarco Moratti

Coreografie e premi per i 110 anni del club

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

Nel pre-partita della sfida contro il Napoli, l’Inter ha festeggiato i 110 anni del club, in toni garbati e sensibili, ma soprattutto nel ricordo di Davide Astori e Gianmarco Moratti. Come riporta La Gazzetta dello Sport, è stato premiato Maicon, ex terzino nerazzurro, che entra a far parte di Inter Forever. Viene riassunta la storia del club in un filmato con la voce di Gianfelice Facchetti in sottofondo. Il boato più grande è per José Mourinho che con l’Inter ha vinto il Triplete.

Il Meazza si è colorato di nerazzurro e al centro del campo c’era lo stemma dei 110 anni. La coreografia della Nord recitava ‘centodieci’ con le due date 1908-2018. Il minuto di silenzio è stato accompagnato da tantissimi applausi mentre sullo schermo scorrevano le foti di Astori e Moratti. Presenti per l’occasione il ct Di Biagio, Oriali, Cauet, Altobelli, Galante, Cordoba e Maicon.

 

LEGGI ANCHE — Brozovic è rinato: tutti d’accordo sulla sua prestazione contro il Napoli

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

#INTER110, PRESENTATO IL NUOVO LOGO

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy