Inter, a Spalletti manca la luce del suo faro: Nainggolan fuori inceppa tutti i meccanismi

Inter, a Spalletti manca la luce del suo faro: Nainggolan fuori inceppa tutti i meccanismi

I continui stop fisici del belga stanno compromettendo il gioco della squadra di Spalletti

di Simone Frizza, @simon29_

All’interno delle grandi difficoltà che sta incontrando l’Inter da un mese circa a questa parte, potrebbe esserci un nesso comune: l’assenza di Radja Nainggolan. Il legame che unisce il belga a Spalletti è molto forte anche a livello personale, ma quello che appare evidente in questo periodo è la difficoltà di riuscire a coprire l’assenza del Ninja tatticamente, sul campo da gioco. Un trequartista come lui in rosa non c’è, e tutti coloro che hanno provato a rimpiazzarlo non hanno garantito lo stesso dinamismo e la stessa presenza in zona gol.

Adesso la (saggia) scelta di Spalletti è stata quella di attendere un suo pieno recupero prima di rimetterlo in campo, memore della scelta di schierarlo contro il Barcellona in casa ed il Tottenham in trasferta. In entrambi i casi il guerriero belga non era al meglio, ed infatti fece due partite pessime rimediando poi, a Wembley, un altro infortunio. Pazienza, quindi, e recupero completo. Ma a questa Inter il Ninja manca tremendamente.

LEGGI ANCHE – Marotta-Conte, legame ancora forte: Spalletti sull’attenti

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com 

VIDEO EDITORIALE – INTER-PSV 1-1, SERVIREBBERO 11 ICARDI E 1 POLITANO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy