Inter-Benevento, la civile protesta dei tifosi: “Siamo contro il razzismo e l’incoerenza”

Inter-Benevento, la civile protesta dei tifosi: “Siamo contro il razzismo e l’incoerenza”

Alcuni striscioni sono apparsi all’esterno dello stadio a poche ore dal match di Coppa Italia

di Alexander Ginestous

Manca poco al fischio d’inizio della sfida tra Inter e Benevento, valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Il match si giocherà a porte chiuse a causa della squalifica che la società nerazzurra dovrà scontare dopo i fatti accaduti lo scorso 26 dicembre durante la gara interna contro il Napoli.

La squalifica ha lasciato l’amaro in bocca a molti tifosi che quest’oggi hanno deciso di protestare in maniera molto civile, esponendo alcuni striscioni fuori dal Meazza, con le scritte: “Contro il razzismo, contro la violenza, contro le punizioni prive di coerenza” e “La maggioranza non ha ululato ma un suo diritto è stato calpestato”.

LEGGI ANCHE – GdS – Wanda incontra l’Inter: martedì la verità sul rinnovo Icardi

LIVE MERCATO – SEGUI TUTTE LE TRATTATIVE DEI NERAZZURRI IN DIRETTA

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Vertice Inter-Icardi: le regole per il rinnovo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy