Inter pronta ad approvare il bilancio: rispettati i limiti del FFP

Inter pronta ad approvare il bilancio: rispettati i limiti del FFP

Il prossimo 28 ottobre l’Inter approverà il bilancio: la società nerazzurra è convinta di aver rispettato i limiti imposti da Uefa e Financial Fair Play

Commenta per primo!
intervista sabato

Il prossimo 28 ottobre, l’Inter approverà il bilancio di esercizio al 30 giugno 2016: la società nerazzurra – secondo l’Ansa – è convinta di aver rispettato i limiti imposti dal financial fair play. Il presidente Erick Thohir, atteso in Italia per l’assemblea, si è impegnato con la Uefa a chiuderlo con un passivo di massimo 30 milioni di euro: se questo parametro non dovesse essere rispettato, il club dovrà versare una multa di 7 milioni di euro alla Uefa. Sarà poi compito del gruppo Suning raggiungere il pareggio in bilancio entro il 30 giugno 2017.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy