Inter, brutti numeri nelle ultime sfide: Icardi deve tornare a fare l’Icardi

Inter, brutti numeri nelle ultime sfide: Icardi deve tornare a fare l’Icardi

Se non segna Icardi, l’Inter non riesce a trovare il gol

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

La sfida contro l’Atalanta, terminata in un pareggio a reti inviolate, ha mostrato come l’Inter, senza i gol di Icardi, riesca a fare poco. Come riporta La Gazzetta dello Sport, il capitano nerazzurro ha segnato ben il 48% dei gol totali dell’Inter, 24 su 50. Le alternative sarebbero Perisic e Rafinha che hanno fallito l’appuntamento con il gol a Bergamo. Domani tornerà Marcelo Brozovic e l’Inter potrebbe tornare a girare come fatto fino ad ora visto che, senza il croato, anche Gagliardini, suo compagno di reparto, è andato in difficoltà.

Ritornerà anche Candreva che, però, nel nuova assetto, il 3-4-2-1, potrebbe non trovare spazio. Icardi, però, dovrebbe tornare a fare l’Icardi. Dopo averne segnati 4 in 18′ a Marassi, ci sono ben 311′ di astinenza del capitano, ben 9 partite su 32 senza segnare. Solo 21 punti nelle ultime 17 sfide e solo una vittoria nelle ultime 9 trasferte. Da segnalare gli 0-0, ben sei per l’Inter, l’unica ad averne fatti così tanti.

 

LEGGI ANCHE — Serie A 17/18 – Classifica pali/traverse: Inter sempre prima, ma…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

Suning e l’Inter alla Milano Design Week

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy