Inter, che fine ha fatto Piero Ausilio? Il suo vero ruolo….

Inter, che fine ha fatto Piero Ausilio? Il suo vero ruolo….

Commenta per primo!

Il direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio è ben presto entrato nelle grazie della maggior parte dei tifosi nerazzurri, forse anche “grazie” all’ultimo disastroso operato del suo predecessore Marco Branca. Quel che è certo è rappresentato dal fatto concreto del suo rinnovo di contratto con l’Inter, che lo legherà alla società di Erick Thohir fino al 30 giugno 2017, evidenziando così il rapporto di reciproca fiducia che lega le due parti.

Un’importante analisi svolta da Calciomercato.com, sottolinea però l’apparente e decrescente importanza del ruolo svolto dall’attuale direttore sportivo, in seguito all’arrivo sulla panchina dell’Inter di Roberto Mancini, che sembra assumere sempre più il ruolo di manager all’inglese.

Esordendo con colpi di mercato che si presumevano, inizialmente, come potenziali “acquisti-scudetto” (vedi Medel, Osvaldo, Vidic e Dodò), Ausilio aveva da subito suscitato buone impressioni e portato una ventata di aria fresca per il modo in cui portava avanti le trattative. Poi, a Novembre, l’arrivo di Mancini, che si “prende” il ruolo di assoluto protagonista del mercato, mentre Ausilio va pian piano recitando la parte del personaggio secondario. Il Mancio chiede ed ottiene i vari Shaqiri, Podolski, Brozovic e Santon. Chiaramente importante ed indispensabile fu anche l’apporto del direttore sportivo, questo è fuori ogni dubbio. Ma è fuori da ogni dubbio anche che Roberto Mancini abbia sempre cercato di ampliare i suoi orizzonti calcistici sin dai tempi del Manchester City, dove amava stare al centro delle trattative di  mercato per dirigerne le linee guida.

La posizione del d.s. è ovviamente al sicuro. Ma il suo vero ruolo, ora, quale sarà nel concreto? Protagonista o ombra di Mancini? La società dovrà essere in grado di far coesistere le due figure in modo armonico, evitando così una possibile sovrapposizione di compiti e di ruoli. Per il bene dell’Inter e del suo mercato.

LEGGI ANCHE: CORI CONTRO POGBA, CURVA NORD CHIUSA PER UNA GIORNATA

LEGGI ANCHE: MERCATO ? ALLAN, L’INTER E L’UDINESE TORNANO A PARLARE DEL GIOCATORE 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy