Inter-Crotone, inizia la contestazione. E spunta lo striscione pro-de Boer

Inter-Crotone, inizia la contestazione. E spunta lo striscione pro-de Boer

Alcuni tifosi stanno con l’ex allenatore nerazzurro: “Paghi errori non tuoi”

Commenta per primo!
agente accardi

In un clima ancora una volta surreale allo stadio ‘San Siro’, l’Inter ospita il Crotone in una sfida che davvero non può fallire. Clima rigido, anche per quanto riguarda l’incitamento dei tifosi che all’ingresso delle squadre in campo le accolgono con un silenzio davvero assordante. Poi via agli striscioni. Prima, curioso, ne spunta uno pro-Frank de Boer: “Grazie Frank, paghi errori non tuoi”. Poi un altro più duro, a riempire tutta la curva nord: “Solo chi va in campo sta facendo peggio di questa società inesistente. Le premesse per disonorare 108 anni di storia ci sono tutte quante. Attenzione perché poi la situazione diventa pesante”. Ed a metà del secondo tempo eccone un altro: “C’è un inglese, un cinese e un indonesiano… che vogliono farci tornare la barzelletta d’Italia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy