Diritti Tv – Inter, incassi inferiori al Bournemouth

Diritti Tv – Inter, incassi inferiori al Bournemouth

Nota dolente quella dei diritti televisivi per l’Inter, emblematico il rapporto con la Premier League

Nel calcio moderno i proventi derivanti dai diritti tv rappresentano un’entrata importante, se non fondamentale, per numerosi club italiani. Tra queste anche l’Inter che, stando a quanto riferito da Calcio & Finanza, incassa 77,72 milioni di euro dalla vendita dei diritti televisivi, cifra che rappresenta il 44,14% dei ricavi totali.

Cifra, quella incassata dal club di Erick Thohir, nettamente inferiore a quella della Juventus che percepisce 194,7 milioni di euro. Una cifra, quindi, che rappresenta quasi il triplo di quella nerazzurra. Ma a destare maggiore perplessità è il confronto con la Premier League inglese. Una squadra neopromossa, prosegue Calcio & Finanza, come il Bournemouth guadagna 89,7 milioni di euro dai diritti tv, ben 12 milioni in più rispetto ad una società ben più nota come l’Inter.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy