Inter, ecco il nuovo Matthaus: Nainggolan è pronto a conquistare Milano

Inter, ecco il nuovo Matthaus: Nainggolan è pronto a conquistare Milano

Il Ninja possiede alcune qualità del tedesco che vinse subito lo scudetto

di Raffaele Caruso

Dopo anni di inseguimenti, specie nell’estate del 2017, è finalmente arrivato il momento di vestire la maglia dell’Inter per Radja Nainggolan. Nella giornata di martedì il club nerazzurro ha ufficializzato l’arrivo a Milano del Ninja che si è legato con la famiglia interista fino all’estate del 2022.

Centrocampista di grande personalità, in grado di puntare egli stesso al gol, che all’Inter manca da tempo. La Gazzetta dello Sport propone l’accostamento a Lothar Matthaeus considerando le caratteristiche di assaltatore del belga, uno che parte in progressione per inserirsi in area, andare al tiro da fuori oppure scaricare sul compagno meglio piazzato. Il campione tedesco che guidò subito l’Inter di Trap allo scudetto dei record 1989, poteva contare su qualità tecnica e velocità maggiori ma per movimenti, mentalità, e fisico il paragone regge.

Matthaus ma non solo. E’ giusto citare altri centrocampisti ­leader. Come l’inglese Paul Ince, pupillo di Moratti, l’argentino Juan Sebastian Veron, assai stimato da Roberto Mancini, e naturalmente l’idolo della Nord, Nicola Berti. Tutti accostabili all’ex romanista sul piano della personalità e della grinta.

LEGGI ANCHE – NAINGGOLAN SI PRESENTA: “QUI ANCHE SENZA CHAMPIONS. HO SENTITO ICARDI E…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

DELIRIO DEI TIFOSI PER L’ARRIVO DI NAINGGOLAN IN SEDE!
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy