Inter-Eintracht, Handanovic (Inter Tv): “E’ mancato un po’ tutto. Il derby a questo punto è un bene”

Inter-Eintracht, Handanovic (Inter Tv): “E’ mancato un po’ tutto. Il derby a questo punto è un bene”

Le parole del capitano interista nel post-partita

di Antonio Siragusano

Capitano e migliore in campo di questa sera, Samir Handanovic al termine dell’incontro tra Inter ed Eintracht Francoforte ha scelto anche di metterci la faccia presentandosi dinnanzi alle telecamere, per esporre il suo punto di vista su quella che è stata la partita che ha sancito l’eliminazione dei nerazzurri dall’Europa League. Il numero 1 nerazzurro, autore di una serie di parate che ha permesso ai compagni di restare a galla quantomeno fino ai minuti finali, ha parlato anche ai microfoni di Inter Tv. Ecco le sue dichiarazioni.

PRESTAZIONE – E’ mancato un po’ di tutto, all’inizio il gol ha compromesso le cose. Sbagliavamo passaggi semplici. Ormai è andata e bisogna pensare al derby. E’ difficile entrare nella testa, penso che gli sbagli succedono e li facciamo tutti in campionato e oggi si potevano correggere con i gol. E’ mancata la brillantezza fisica e mentale. C’è da dire che eravamo in emergenza, non tutti avevano i 90 minuti, ma non è un alibi, non è semplice”.

DERBY – “Diciamo che il derby ti dà qualcosa in più ed era più difficile giocare una partita che tutti pensano che vincere. Il derby è un bene per la scintilla anche se ci sono pochi giorni per recuperare. Tutte le gare insegnano qualcosa, anche quando vinci, oggi non si è fatto tanto e bisogna riconoscere quando non si fa quello che bisogna fare. Le partite si giocano e anche perdono. Bisogna correggere gli errori e andare avanti”.

Le PAGELLE di Inter-Eintracht: squadra fiacca, Perisic osceno. Tradisce anche de Vrij

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy