Inter-Eintracht, Zanetti (Sky): “Il gruppo ha un’occasione importante. Infortuni? Niente scuse. A Kiev…”

Inter-Eintracht, Zanetti (Sky): “Il gruppo ha un’occasione importante. Infortuni? Niente scuse. A Kiev…”

Le parole del vicepresidente nerazzurro pochi minuti prima del fischio d’inizio di Inter-Eintacht Francoforte

di Raffaele Caruso

E’ una delle settimane più importanti della storia recente nerazzurra: prima il ritorno degli ottavi di finale di Europa League in programma questa sera contro l’Eintracht Francoforte, poi il derby contro il Milan decisivo per le sorti della Champions League. Tutto questo mentre sulle prime pagine dei giornali il caso Icardi continua a tenere banco. Non c’è però momento di distrarsi, la dirigenza nerazzurra vuole riportare a Milano un trofeo dopo 8 anni e l’Europa League rimane una vetrina importante che può togliere grandi soddisfazioni.

Prima del fischio d’inizio del match, Javier Zanetti, vicepresidente nerazzurro, si è concesso ai microfoni di Sky Sport: “Serve una grande Inter, c’è una grandissima atmosfera. Mi aspetto una grandissima risposta, per noi è una grandissima partita”.

Errori da evitare: “Dobbiamo fare i protagonisti, dobbiamo provarci in tutte le maniere visto che giochiamo in casa. Ci sono difficoltà, è un importante test per il gruppo”.

Emergenza infortuni: “Abbiamo passato altri momenti di difficoltà. Mi ricordo quando eravamo fuori dalla Champions e contro il Kiev abbiamo rischiato il tutto per tutto nel secondo tempo. E la storia ha detto che alla fine abbiamo vinto la Champions. Quando ci sono delle difficoltà e il gruppo è unito e vuole superare gli ostacoli, è l’occasione per dimostrare il valore del gruppo”.

Quanti Primavera in panchina: “Credo che per loro questa sia un’opportunità enorme: il palcoscenico europeo piace a tutti, sono davanti ad una grandissima opportunità. Abbiamo bisogno del contributo di tutti: sono convinto che i ragazzi, qualora fossero chiamati in causa, possano dare il massimo”.

Il recupero di Keita: Mentalmente sta benissimo: l’ho già visto la settimana scorsa, aveva una grande voglia di mettersi a disposizione. L’ho visto molto carico, speriamo possa darci una grandissima mano”.

piuletto

 

Julio Cesar: “Mourinho il più attivo nella chat del Triplete. Che disastro le punizioni con Mancini! E sul rigore di Ibra…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy