Inter-Empoli, un passo falso porterebbe a dei provvedimenti

Inter-Empoli, un passo falso porterebbe a dei provvedimenti

Secondo il Corriere dello Sport, vi era l’intenzione di prendere dei provvedimenti già dopo la sconfitta con la Lazio

mancini suning

Se Inter-Empoli dovesse essere un nuovo passo falso per i nerazzurri, allora verranno presi dei provvedimenti. Questa l’indiscrezione riportata dal Corriere dello Sport che ha evidenziato l’atteggiamento negativo dell’Inter: “La squadra nerazzurra, complessivamente, ha subito 34 gol. Ebbene, sono stati 6 nel solo primo quarto d’ora di gioco e, addirittura, 14 nell’ultimo. Delle 14 reti incassate nell’ultimo quarto d’ora, ben 7, quindi la metà, hanno inciso sul risultato, “producendo” 5 sconfitte (Lazio, Sassuolo, Fiorentina, Torino e Genoa) e 2 pareggi (Carpi e Roma). Volendo tradurre i danni in punti, sono 9 quelli che Icardi e compagni hanno gettato al vento. Fare il bis dell’atteggiamento vacanziero visto all’Olimpico non verrà tollerato: nel caso, potrebbero davvero scattare provvedimenti. L’ipotesi era stata presa in considerazione anche nell’immediato post-Lazio, ma poi ha prevalso l’idea che un’eventuale punizione avrebbe soltanto alzato la tensione, ma non sarebbe stata funzionale all’ultimo obiettivo della stagione, vale a dire battere l’Empoli e chiudere i giochi per il quarto posto“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy