Inter, ad Empoli per invertire la tendenza: a San Siro ha fatto il 50% dei punti in più rispetto alle trasferte

Inter, ad Empoli per invertire la tendenza: a San Siro ha fatto il 50% dei punti in più rispetto alle trasferte

Fuori dalle mura amiche i nerazzurri hanno ottenuto solo 14 punti

di Antonio Siragusano

Per chiudere in bellezza il 2018, all’Inter serve necessariamente una vittoria in esterna contro l’Empoli. Per dare innanzitutto continuità alla bella prestazione fornita contro il Napoli, ma soprattutto per invertire un trend che potrebbe presto divenire preoccupante in caso di ennesimo risultato deludente in trasferta. Come infatti ricordato questa mattina dal Corriere dello Sport, fuori da San Siro la squadra di Luciano Spalletti ha fatto registrare un andamento al di sotto delle potenzialità, che non soddisfa società e allenatore: quattro vittorie, due pareggi e tre sconfitte.

Numeri, quelli appena citati, che si ribaltano se invece consideriamo il ritmo in casa: 7 successi, un pareggio ed una sola sconfitta di inizio stagione contro il Parma. Dei 36 punti in classifica, l’Inter ne ha raccolti ben 22 a San Siro, confermando il fortino casalingo. Il pareggio contro il Chievo dell’ultima trasferta, è senz’altro il sintomo che qualcosa non va. Così, quale miglior occasione per ripartire già da Empoli e far crescere una media punti ferma ad 1,56 fuori dal Meazza.

LEGGI ANCHE – Nainggolan fuori dal buio dopo la punizione: l’Inter non vuole perderlo, ma dovrà…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SPALLETTI: LE PAROLE DEL MISTER SUI FATTI DI INTER-NAPOLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy