Inter, adesso l’Europa League. Al sorteggio sarà testa di serie: ecco le squadre già evitate

Inter, adesso l’Europa League. Al sorteggio sarà testa di serie: ecco le squadre già evitate

I nerazzurri ripartiranno dai sedicesimi di finale a febbraio

di Antonio Siragusano

Smaltire la delusione post-Champions League non sarà semplice, ma se l’Inter ha intenzione di non buttare alle ortiche la stagione in corso sarà necessario rialzare lo sguardo ed andare avanti. In quest’ottica, diventano due le priorità del club nerazzurro: blindare il terzo posto in classifica tenendo a debita distanza i cugini del Milan; cercare di onorare al meglio la nuova competizione europea e tentare con tutte le forze di arrivare il più in fondo possibile.

L’Inter, che insieme al Napoli rientra dunque nell’Europa League, si presenterà ai sorteggi da testa di serie in quanto tra le migliori quattro terze classificate. Come scritto questa mattina dal Corriere dello Sport, i nerazzurri sfideranno così una delle squadre che hanno chiuso il girone al secondo posto o una delle peggiori quattro terze classificate in Champions e retrocesse in Europa League: al momento c’è di sicura il quell’urna il Galatasaray. Evitate Arsenal, Chelsea, Dinamo Kiev ed Eintracht. Ovviamente ai sedicesimi di finale non sono possibili derby con le altre due italiane: la Lazio già qualificata, e il Milan che attende il pass domani.

Leggi anche -> I Top&Flop di Inter-PSV: Icardi e Politano stoici. Asamoah distratto e fatale (ancora una volta)

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale 

VIDEO – Inter-PSV, Wanda Nara in lacrime a fine partita

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy