Sousa (Premium): “Orgoglioso dei miei ragazzi. Non parlo degli arbitri”

Sousa (Premium): “Orgoglioso dei miei ragazzi. Non parlo degli arbitri”

Il tecnico della squadra viola è contento della reazione dei suoi dopo i tre gol subiti nei primi 20 minuti di gioco.

Commenta per primo!

Paulo Sousa, tecnico della Fiorentina, ha commentato ai microfoni di Sky Sport la sconfitta della squadra viola contro l’Inter: “E’ un momento in cui paghiamo ogni errore, ma sono orgoglioso dei miei ragazzi per la reazione. Siamo una grande squadra. Contro qualsiasi difficoltà riusciamo a giocare e creare per provare a vincere le partite. Lo ripeto, sono orgoglioso della mia squadra. I ragazzi mi capiscono bene, hanno voglia di crescere e me lo dimostrano a ogni allenamento”.

Il tecnico viola dribbla le domande sull’arbitraggio: “Non parlo degli episodi, ormai la partita è finita. Il risultato alla fine è stato questo e faccio i complimenti all’Inter. Abbiamo l’ambizione di lottare contro tutti, facendo il miglior calcio possibile e cercando di vincere tutte le partite.”

Chiusura dedicata alle polemiche con i tifosi di questa settimana: “Ne abbiamo già parlato, non voglio dilungarmi ancora. Voglio solo parlare di calcio che è la cosa più bella”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy