Inter-Genoa, la moviola di Marelli: “Vi spiego il gol di Gagliardini”. E Zazzaroni lo attacca

Inter-Genoa, la moviola di Marelli: “Vi spiego il gol di Gagliardini”. E Zazzaroni lo attacca

L’ex arbitro ha fatto chiarezza sulla prima rete segnata dai nerazzurri ieri pomeriggio nel roboante 5-0 rifilato al Genoa

di Raffaele Caruso

L’ex arbitro Luca Marelli, sul proprio blog, ha fornito come di consueto la moviola delle principali azioni di gioco che hanno fatto discutere durante l’ultima giornata di campionato. In attesa delle restanti 6 sfide, Marelli si è concentrato sui match già disputati: tra questi anche quello giocato ieri pomeriggio tra Inter e Genoa.

Il primo gol di Gagliardini – “Partita tutto sommato tranquilla per l’arbitro romano, facilitato dal doppio vantaggio dell’Inter maturato nei primi 16 minuti di gioco. Molti dubbi, però, sulla realizzazione di Gagliardini che ha aperto le marcature al minuto 14. Su uno stop sbagliato di Joao Mario, il pallone arriva in qualche modo al centrocampista dell’Inter che di sinistro batte il portiere del Genoa. Tutto ruota attorno al tocco del difensore Biraschi che tocca il pallone col tacco sinistro, favorendo la conclusione a rete di Gagliardini”.

Perchè convalidarlo – “Il primo elemento è la distanza tra Joao Mario ed il difendente che tocca il pallone: ci sono almeno 5 metri, più che sufficienti affinché un difendente abbia il tempo di scegliere un’azione da compiere o meno. Il secondo elemento è il linguaggio del corpo del difensore Biraschi: come vediamo dalla seconda immagine, lo stesso guarda sempre verso terra, evidentemente concentrando la propria attenzione sul pallone.  Sulla base dell’attuale interpretazione del fuorigioco, del concetto di deviazione e della filosofia della “giocata”, la rete del vantaggio dell’Inter è regolare”.

La polemica con Zazzaroni – Sui social il direttore del Corriere dello Sport ha attaccato pubblicamente l’ex arbitro per i termini utilizzati dentro l’articolo apparso sul blog in riferimento alla polemica di questi giorni sulla designazione di Luca Pairetto (fratello di Alberto, dipendente della Juventus) per Napoli-Empoli. Non si è fatta attendere la risposta di Marelli. Un botta e risposta che ha infiammato il web.

Ecco la polemica:

LEGGI ANCHE –> Top e Flop di Inter-Genoa: Gagliardini e Joao Mario mattatori, mentre Lautaro…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

INTER-GENOA 5-0: SAN SIRO E’ UNA BOLGIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy