Inter-Juventus verso il record d’incassi: attesi 76mila spettatori

Inter-Juventus verso il record d’incassi: attesi 76mila spettatori

Grande attesa per il derby d’Italia: a San Siro possibile record di incassi nonostante non sia tutto esaurito. Presenti anche Milito, Materazzi, Samuel e Chivu

Commenta per primo!
90 anni san siro

Sale la febbre per Inter-Juventus. Il derby d’Italia mobilita come ogni anno grosse porzioni di tifosi che raggiungeranno San Siro per assistere al match, in programma alle ore 18. Gli spettatori attesi sono circa 76mila: se le previsioni dovessero essere rispettate si registrerebbe il record d’incassi che, come sottolineato da La Gazzetta dello Sport, andrebbe ad eguagliare quelli ottenuti da Milan e Juventus. Nonostante manchi il tutto esaurito a causa dei 1.600 tagliandi invenduti dei 5.500 messi a disposizione dei tifosi juventini, si dovrebbe raggiungere comunque il record d’incassi.

Ad assistere al match ci saranno tanti volti noti, a partire da Milito e Materazzi – che prima della partita riceveranno le maglie nerazzurre da loro usate in carriera per entrare in Inter Forever – fino ad arrivare ad altri pezzi grossi del Triplete come Samuel e Chivu. A loro si aggiungeranno anche i vari Suazo, Paganin, Frey, Berti, Bianchi, Canuti, Galante, Morello, Manicone, Beccalossi e Iorio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy