Kovacic: “Mi è dispiaciuto lasciare l’Inter, mi trovavo bene, il Milan…”

Kovacic: “Mi è dispiaciuto lasciare l’Inter, mi trovavo bene, il Milan…”

Il centrocampista croato dopo la conquista della Champions ci ha tenuto a ricordare l’Inter e ha parlato del suo futuro

Al termine della finale di Champions che lo ha celebrato neo campione d’Europa sebbene non sia sceso in campo, Mateo Kovacic è stato intervistato, e ai microfoni di Sky Sport ha detto: “Non speravo di andare al Real, è successo tutto velocemente. Mi è dispiaciuto però lasciare l’Inter. Ho avuto un anno difficile però per la mia età è normale. Sapevo che sarebbe stato difficile, ci sono tanti giocatori forti al Real. Ma ora ci sono gli Europei e poi vediamo ha proseguito —. Sicuramente voglio giocare di più come tutti i giovani però aspettiamo gli Europei. Credo che gli interisti siano felici per me, il Real è un altro mondo proprio ma mi trovavo bene all’Inter. Andare al Milan? Nella vita tutto è possibile, ho fatto due anni veramente belli all’Inter ma ora sono qua e non penso ad altre squadre“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy