Inter, la rifondazione è viCina?

Inter, la rifondazione è viCina?

Commenta per primo!

Dopo il viaggio di Massimo Moratti in Cina, cominciano ad arrivare le prime dichiarazioni e le prime indiscrezioni secondo le quali starebbe nascendo sotto traccia, ma non troppo, una possibile collaborazione tra l’Inter ed una delle più grandi aziende di costruzioni cinese, la CRCC, China Railway Construction Corporation.

Una collaborazione sull’asse Milano-estremo oriente che starebbe cominciando a muovere i primi passi e che, stando alle dichiarazioni del vicepresidente della società cinese, avrebbe come punto di partenza la costruzione di un nuovo stadio“Siamo disposti a svolgere a tutto tondo la cooperazione con l’Inter e la costruzione di un nuovo stadio sarebbe un buon punto di partenza, un buon inizio per la cooperazione bilaterale queste le parole apparse sul sito della CRCC  e riportate dalla Gazzetta dello Sport.

Un nuovo stadio sarebbe anche il grande desiderio di Massimo Moratti che secondo lo stesso quotidiano avrebbe dichiarato: “Costruire lo stadio non è solo il mio desiderio personale, ma anche il desiderio di gran parte dei tifosi”.

Una grande collaborazione dunque che potrebbe portare ad una vera e propria rivoluzione in casa interista. Sarà questa la tanto acclamata rifondazione?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy