Inter-Milan, cervelli al comando: a guidare le due squadre ci sono Brozovic e Biglia

Inter-Milan, cervelli al comando: a guidare le due squadre ci sono Brozovic e Biglia

I registi delle due squadre stanno vivendo una stagione fin qui ottima

di Simone Frizza, @simon29_

Inter-Milan di domenica prossima non sarà solo Icardi contro Higuain, Perisic e Politano contro Calhanoglu e Suso, Donnarumma contro Handanovic. Come scrive Tuttosport, all’interno del match, in una classica “sfida nella sfida”, saranno anche i cervelli pensanti delle due squadre a scontrarsi: Marcelo Brozovic contro Lucas Biglia. Il loro percorso è stato simile: stagione scorsa da rivedere (anche se il nerazzurro ha iniziato a fare molto bene già nell’ultima parte della stessa), stagione attuale su alti livelli.

Dopo alcuni anni dove era stato provato in tantissime posizioni diverse (a volte anche esterno nel 4-2-3-1), un’intuizione di Luciano Spalletti ha consegnato a Brozovic il ruolo nel quale riesce a dare il meglio di sé. Non era la prima volta, a dire il vero, che il croato giocava nei due mediani del 4-2-3-1, ma non l’aveva mai fatto con tanta sicurezza, leadership ed efficacia come sotto la cura Spalletti. L’Inter, ora, ha in EpicBrozo il metronomo ed il ‘termometro’ della squadra: quando lui alza i giri del motore, a ruota lo seguono tutti gli altri.

Non da meno è Lucas Biglia, che ha trovato in queste prime partite una dimensione più congeniale al tipo di giocatore che è. Nella scorsa stagione, per sua stessa ammissione, le difficoltà sono state tante, mentre quest’anno, sotto la guida dello stesso allenatore fin dal ritiro estivo, l’argentino sembra essere sulla strada giusta per tornare pian piano quello della Lazio.

LEGGI ANCHE – Torino-Inter: da Lazzari a Candreva, che intrecci sul mercato!

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SUPER GOL DI YANN KARAMOH CONTRO IL NANTES!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy