La Gazzetta dello Sport non ha dubbi: “Meritava l’Inter. Lo 0-0 fa male a tutti”

La Gazzetta dello Sport non ha dubbi: “Meritava l’Inter. Lo 0-0 fa male a tutti”

Commenta per primo!

Nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport Pierfrancesco Archetti analizza il derby di ieri sera tra Inter e Milan: “Il derby non è in grado di salvare una stagione ma almeno potrebbe salvare un lunedì, o addirittura un’intera settimana.  L’Inter meriterebbe il successo per le undici conclusioni della seconda parte, per un mani di Antonelli che non viene ritenuto da rigore (invece lo era), per le sei occasioni da rete, fra cui una respinta di petto di Diego Lopez. E il Milan verrebbe punito per come si sgonfia, consegna palloni, si fa trovare aperto sui lati.  Il triangolo avanzato interista determina i rimpianti, anche se fino all’intervallo fatica a trovarsi. Poi Palacio rientra e organizza le ripartenze, Hernanes acquista sicurezza e Icardi spessore con sponde e fastidi. Una combinazione fra gli argentini viene tolta dalla porta anche con il braccio (involontario) da Mexes. A centrocampo finiscono Obi e Hernanes, quando entra Shaqiri: prima Gary Medel, 27 anni, si sente anziano se guarda ai lati il diciottenne Gnoukouri (positivo) e il ventenne Kovacic (cambiato e bocciato)”.

LEGGI ANCHE : MANCINI A PASSIONEINTER.COM: “ABBIAMO I PIEDI UN PO’ SBILENCHI, MA IL RIGORE ERA NETTISSIMO”

LEGGI ANCHE : INTER – MILAN 0-0, LE PAGELLE: PALACIO IMPRENDIBILE, GNOUKOURI POSITIVO, MA DOVE E’ FINITO KOVACIC’

Vuoi essere sempre aggiornato su quel che accade nel mondo del calcio e dello sport in generale? Leggi LoSport24!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy