Inter-Parma, VAR da brividi. Marelli (ex arbitro): “Se non si corre ai ripari in fretta sarà sempre peggio”

Inter-Parma, VAR da brividi. Marelli (ex arbitro): “Se non si corre ai ripari in fretta sarà sempre peggio”

L’ex arbitro di Serie A Luca Marelli prevede ulteriori polemiche in seguito a quelle della partita odierna

di Simone Frizza, @simon29_

L’Inter perde clamorosamente in casa contro il Parma. Decide il gol dell’ex Federico Dimarco, peraltro ancora di proprietà del club nerazzurro, grazie ad un tiro da fuori area terminato all’incrocio dei pali. Durante il match, però, lo stesso Dimarco è stato protagonista di un fallo di mano a pochi centimetri dalla linea di porta non rilevato dall’arbitro e, clamorosamente, nemmeno dal VAR, che non ha chiamato il direttore di gara nemmeno alla on field review.

Luca Marelli, ex arbitro di Serie A, ha commentato così l’episodio sul proprio profilo ufficiale Twitter: “Se non si corre ai ripari in fretta, le polemiche che seguiranno InterParma rappresenteranno solo l’antipasto. Il tutto dovuto all’incomprensibile decisione dell’IFAB (NON degli arbitri, sia chiaro) di ridurre l’ambito di applicazione VAR”.

LEGGI ANCHE – Inter-Parma, le ultime sull’infortunio di D’Ambrosio

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SNEIJDER SALUTA LA NAZIONALE: ECCO LA COREOGRAFIA DA BRIVIDI DEI TIFOSI OLANDESI!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy