Inter, Perisic è già un flop di mercato?

Inter, Perisic è già un flop di mercato?

Commenta per primo!
intervista perisic

Inseguito con insistenza da Ausilio per tutta la durata del mercato estivo e voluto fortemente da Roberto Mancini, Ivan Perisic non ha brillato in questi primi mesi da calciatore dell’Inter. Il Corriere dello Sport tira le somme sull’attaccante croato definendo i 16 milioni spesi per lui come “soldi buttati”. Ma sarà davvero così? Perisic ha giocato 1.572 minuti in 23 partite (poco più di 68 minuti di media) collezionando 3 gol e 3 assist. I freddi numeri effettivamente non sono esaltanti ma, al contempo, non esprimono il peso e l’importanza delle sue giocate: vero che lo score non è da bomber di razza ma è anche vero che quei tre gol pesano enormemente, in quanto fondamentali per evitare la sconfitta contro Sampdoria, Palermo e Verona; senza contare che anche sul gol vincente di Empoli c’è il suo zampino. Quello che invece i numeri non dicono sono i chilometri spesi sulla fascia, a pressare e a inseguire i diretti avversari, e alla costante apprensione che la sua velocità esercita sugli avversari. Sicuramente è un giocatore dal quale è lecito aspettarsi di più; la squadra ha dato segnali di crescita e questo non può far altro che aiutarlo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy