Inter, pronto il piano di Moratti per riprendersi la presidenza

Inter, pronto il piano di Moratti per riprendersi la presidenza

Emerge un clamoroso piano secondo il quale Massimo Moratti sarebbe pronto a riprendersi l’Inter già dalla prossima stagione, aiutato da alcuni partner cinesi e kuwaitiani.

Possiamo solo immaginare quanto sia costato a Massimo Moratti vendere la sua amata Inter ad Eric Thohir; non solo business, per lui i nerazzurri sono soprattutto una famiglia e una questione di cuore e non ha mai smentito che un giorno potesse ritornare al comando della Beneamata. A tal proposito, tuttomercatoweb.com scrive che ci sarebbe addirittura pronto un piano, in cui: “l’ex presidente pare abbia già fissato i paletti per tornare alla guida del club a inizio della prossima stagione. La parentesi di Thohir è servita per ripianare i debiti e potrebbe chiudersi presto. L’affare legato al main sponsor, ad esempio, sarebbe da leggere proprio in questo senso, con Moratti che ha spinto per il rinnovo con la Pirelli perché alle spalle dell’aziena c’è il colosso cinese ChimChina, pronto ad aiutare Moratti a riprendere il 25% delle azioni che con l’attuale 30% gli permetterebbe di ottenere nuovamente la maggioranza delle quote. Poi ci sarebbe anche un misterioso fondo del Kuwait, già partner della Saras, pronto ad acquistare il restante 45% nel caso in cui il tycoon indonesiano decidesse di uscire definitivamente di scena”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy