INTER-PSG – Mancini: “Parlerò con Lavezzi”. Jovetic: “Sarà un ottimo test”

INTER-PSG – Mancini: “Parlerò con Lavezzi”. Jovetic: “Sarà un ottimo test”

Commenta per primo!
Napoli Inter interviste

In occasione del big match di domani tra Inter e PSG, tocca a Roberto Mancini  e Stevan Jovetic presentarsi in conferenza stampa per introdurre l’amichevole di Doha. Ecco le loro parole:

MANCINI – “Ci sono belle strutture per lavorare e un ambiente ottimo. Il PSG è un top team, sono sicuro che la gente verrà allo stadio per vedere una partita fantastica con dei campioni di valore assoluto. Voglio fare i complimenti alla gente che si è adoperato per realizzare le strutture per il prossimo Mondiale”.

JOVETIC – “E’ molto bello essere qui, contro il PSG sarà un grande test. Speriamo in un buon risultato per prepararci al meglio alla ripresa del nostro campionato”.

MANCINI – Guardiola sarà il prossimo allenatore del City?

“Non lo so, il City è forse il miglior team della Premier. Ma non so chi sarài il prossimo allenatore”.

Qual è l’obiettivo della squadra?
“Siamo migliorati rispetto alla scorsa stagione. Il nostro obiettivo quest’anno è la Champions League, ma vedremo alla fine se sarà possibile vincere qualcosa. Il campionato è molto difficile, ma l’obiettivo è la Champions”.

La sconfitta con la Lazio è ormai alle spalle? Parlerà con Lavezzi?
“Certo, abbiamo parlato. Ma la gara contro la Lazio è il passaggio, in questo momento siamo in alto in classifica ed è la cosa più importante. Per quanto riguarda Lavezzi, parleremo dopo la partita”.

Interverrete sul mercato?
“A gennaio, parlando invece di mercato, ogni giornalista scrive qualcosa di diverso, ma noi abbiamo un ottimo team. Non siamo interessati a nessuno al momento, abbiamo una buona squadra”.

JOVETIC – Cosa pensa del calcio in Qatar, considerando inoltre i prossimi Mondiali?

“Spero di poterli giocare, ma non lo so. Gioco per una piccola Nazionale, ma spero di poterci essere”.

Il tuo pensiero sulla convivenza con Icardi
“Lui è un buon giocatore, non ci sono problemi per me. Non abbiamo giocato tanto insieme, lui è un bravo giocatore è bravo ragazzo. Avremo modo di migliorare la nostra intesa”.

MANCINI – Quale sarà il futuro di Vidic?
“Vidic è tornato da un infortunio, è normale che la sua condizione non sia al massimo in questo momento. Quando sarà pronto bene, lui è un giocatore dell’Inter”.

Parlerà con Blanc di Lavezzi?                                

“Si, dopo la conferenza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy