Inter-Sassuolo, le pagelle di Tuttosport: una stangata

Inter-Sassuolo, le pagelle di Tuttosport: una stangata

Sei insufficienze piene, questo il verdetto di Tuttosport sulle singole prestazioni dei giocatori nerazzurri in campo ieri in Inter-Sassuolo.

Per il quotidiano torinese il peggiore è stato Yuto Nagatomo, “premiato” dal pagellista con un poco esaltante 4,5 in virtù degli errori marchiani visti specialmente nel recupero, tra l’angolo buttato via gratis in combutta con Ljajić e il rilancio sballato che ha dato avvio alla ripartenza del Sassuolo che ha poi condotto al rigore e alla rete di Berardi.

Non molto meglio Murillo, che rimedia uno dei primi 5 della sua stagione, così come viene bocciato in blocco tutto il centrocampo del Biscione: Kondogbia, Brozović e Medel rimediano una manita a testa e, più in generale, le maggiori responsabilità di reparto per il risultato finale. Un 5 in pagella se lo trova anche Ivan Perišić, secondo Tuttosport capace solo di correre e poco più, in particolare incapace di saltare l’uomo quando lo punta.

Il migliore dell’Inter, manco a dirlo, è Samir Handanović, degno di lode secondo il quotidiano sportivo piemontese perché in grado di salvare il risultato dagli assalti neroverdi: in pagella il portierone sloveno si prende un bel 7. I restanti giocatori navigano tutti tra il 5,5 e il 6, così come nemmeno il Mancio raggiunge la sufficienza, spuntando anch’egli un 5,5.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy