Mancini: “Dovevamo sbloccarci con un gol. Mercato? Per colpa del Fair Play finanziario…”

Mancini: “Dovevamo sbloccarci con un gol. Mercato? Per colpa del Fair Play finanziario…”

mancini

La sconfitta contro il Sassuolo a San Siro brucia, l’Inter avrebbe potuto sbloccare la partita con un gol, almeno secondo le parole di Roberto Mancini. Ma la rete nerazzurra non è arrivata e la disattenzione sul finale ha permesso agli avversari di approfittarne.

Il tecnico è intervenuto a Radio Rai oggi pomeriggio, ha commentato il match e risposto ad una domanda sull’attività della società in questa finestra di mercato invernale. Ecco tutte le sue parole riportate da TuttoMercatoWeb: “Una disattenzione, siamo andati fuori tempo con Murillo e abbiamo sbagliato il rinvio. E’ un peccato perchè una partita che dovevamo a vincere alla fine l’abbiamo persa. Abbiamo cercato di vincerla fino alla fine, tante occasioni ma questo è il calcio e bisogna saper accettare anche questo. Non abbiamo saputo realizzare? Probabile, nelle occasioni limpide se facciamo gol la partita cambia, fai gol sblocchi e la situazione può cambiare. E’ stato così anche nel secondo tempo ma vabbé andiamo avanti. Cosa deve avere l’Inter? Deve crescere in attenzione, non commettere errori banali che a volte costano la partita.

Qualche innesto di mercato? Credo che possiamo fare niente per via del fair play, quindi non so.

Gli obiettivi? Fortunatamente eravamo davanti quindi ci hanno ripreso e non cambia niente, siamo alla diciannovesima, non so se primi o secondi, non cambia niente. Il campionato riparte da zero e vediamo se siamo capaci di fare meglio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy