Inter-Spal, le formazioni ufficiali: torna Joao Mario dal 1′, sorpresa Asamoah

Inter-Spal, le formazioni ufficiali: torna Joao Mario dal 1′, sorpresa Asamoah

L’Inter proverà a tornare alla vittoria in Serie A dopo la sconfitta di Cagliari

di Paolo Messina

Il 2-1 del Cagliari sull‘Inter ha condannato i nerazzurri a cedere la terza piazza del campionato ai cugini rossonero. Con la vittoria di ieri sera contro il Chievo, il Milan ha fortificato il vantaggio. La formazione di Spalletti dovrà rispondere con una vittoria, per arrivare con il minimo divario alla sfida decisiva di domenica prossima, quando la lotta Champions vivrà una svolta di un certo spessore.

In attesa della stracittadina, Handanovic e compagni proveranno ad ottenere i tre punti contro la Spal. Gli uomini di Semplici rappresentano un ostacolo da non sottovalutare. Una compagine che si chiuderà a riccio per poi ripiegare in attacco sarà un osso duro da dover fronteggiare. Per quanto concerne le scelte di mister Spalletti, le assenze sono numerose. Nainggolan e Icardi i due grandi assenti, mentre torna Keita. Dal primo minuto, però i nerazzurri presenteranno nuovamente Lautaro Martinez. Non ci sarà nemmeno Vecino, squalificato. Al posto dell’uruguaiano ci sarà Brozovic, in coppia con  GagliardiniJoao Mario ottiene una nuova chance dal primo minuto, nel ruolo di trequartista.

Queste le formazioni ufficiali:

Inter (4-2-3-1): Handanovic, Cedric, De Vrij, Miranda, Dalbert; Gagliardini, Brozovic; Joao Mario, Politano, Asamoah; Lautaro Martinez.. All.: Spalletti

Spal (3-5-2): Viviano; Bonifazi, Vicari, Felipe;  Valoti, Kurtic, Schiattarella, Missiroli, Fares; Floccari, Petagna. All.: Semplici

Steven Zhang: “Essere fratelli del mondo non è un’idea, ma un modo di essere”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy