Inter-Spal, Semplici: “Domani non ci saranno né Murgia né Lazzari”

Inter-Spal, Semplici: “Domani non ci saranno né Murgia né Lazzari”

Il tecnico della Spal ha presentato così il match di domani a San Siro

di Simone Frizza, @simon29_

Giorno di conferenza stampa anche per Leonardo Semplici, tecnico della Spal, in vista del match di domani contro l’Inter di Spalletti, che ha finito di parlare poco fa in quel di Appiano Gentile. Ecco invece cos’ha dichiarato Semplici per presentare la partita.

MURGIA E LAZZARI – Non ci saranno Murgia Lazzari, si rivedrà la Spal col nostro modulo. In alcune partite abbiamo giocato a quattro, ma torneremo a giocare come sappiamo”.

DICKMANN A DESTRA – “È il più abituato a giocare in quel ruolo, non ha avuto tanto minutaggio perché ha Lazzari davanti, vedremo, c’è lui ma abbiamo anche altre opzioni. Valoti per esempio può farlo, è una possibile alternativa”.

PALOSCHI E FLOCCARI – “Hanno saltato mezzo allenamento, ma ora stanno tutti bene e si giocano una maglia con Antenucci accanto a Petagna. Floccari sta bene e lo ha dimostrato domenica, anche Paloschi e Antenucci. Qualcuno viene utilizzato meno ma solo per scelte”.

CIONEK – “Senza Cionek ho tre alternative: Vicari, Simic e Regini. Chi giocherà dovrà dimostrare di poter rientrare tra i titolari”.

JANKOVIC – “Dal primo minuto direi di no, sta crescendo, ma non ha un minutaggio da poter essere titolare. Ha qualità differenti da altri, questo sì”.

piuletto

Inter-Spal, Spalletti: “Domani sia Perisic che Keita. Icardi? Chiedete a Marotta. Su Nainggolan nel derby…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy