Inter: Thohir lascia. Anzi no, raddoppia

Inter: Thohir lascia. Anzi no, raddoppia

Il presidente può cedere il suo 31% a novembre oppure azzardare ed aspettare la fine del campionato per massimizzare un eventuale piazzamento Champions

Il ritorno di Massimo Moratti alla presidenza dell’Inter è ben più che un sogno nostalgico. A fine ottobre ci sarà un CdA molto importante, infatti Erick Thohir sarà chiamato a decidere del suo futuro: se lasciare subito l’Inter cedendo le sue quote oppure restare in sella fino a fine campionato. La seconda soluzione è quella più azzardata ma anche quella che, in caso di piazzamento nella parte nobile della classifica, garantirebbe al tycoon indonesiano il maggior profitto. Dovesse invece decidere di lasciare subito si dovrebbe trovare un sostituto per la carica di presidente. Ed ecco che torna in gioco Massimo Moratti; il petroliere è la scelta numero 1 della famiglia Zhang perché conosce benissimo l’ambiente, ha passione e farebbe da chioccia al giovane Steven, in procinto di trasferirsi a Milano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy