Inter-Torino, la moviola: giusto il primo rigore, inesistente il secondo

Inter-Torino, la moviola: giusto il primo rigore, inesistente il secondo

Analizziamo la prestazione dell’arbitro Guida durante la partita Inter-Torino di ieri sera

Ha suscitato non poche polemiche l’arbitraggio di Guida durante Inter-Torino. Le accuse principali gli sono state mosse in occasione del rigore concesso all’Inter e per il rigore, con conseguente espulsione di Nagatomo, fischiato a Belotti. Scrive la Gazzetta dello Sport: “Due rigori dati da Guida: ok il primo, sbagliato il secondo. Non c’è il contatto, sembrato evidente in diretta, tra Nagatomo e Belotti. Effetto domino: errore il successivo rosso al difensore. Anche il Toro si lamenta per il penalty all’Inter: Moretti si lancia in scivolata per opporsi al tiro di Brozovic, palla stoppata col braccio largo poggiato a terra. Da anni si è usciti dal concetto volontario-involontario per giudicare il fallo di mano: le direttive Uefa e Fifa valutano interventi come quello di Moretti punibili per il rischio assunto. Per il resto, Icardi giù a inizio ripresa: troppo poco per un rigore. Ok i 2 gialli a Miranda”.

naga-belo
Il presunto contatto tra Nagatomo e Belotti non sembra esserci

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy