Interisti Mondiali – Disfatta Brasile, il Belgio passa per 2-1. Miranda saluta la Russia da capitano

Interisti Mondiali – Disfatta Brasile, il Belgio passa per 2-1. Miranda saluta la Russia da capitano

Il centrale nerazzurro è rimasto in campo per tutta la partita

di Antonio Siragusano

E’ una sconfitta più che inaspettata quella del Brasile contro il Belgio: un 2-1 che lascia l’amaro in bocca e che cancella dal Mondiale una delle Nazionali favorite alla vigilia della competizione. I fenomeni belgi si impongono grazie alla sciagurata autorete di Fernandinho – chiamato quest’oggi a sopperire all’assenza per squalifica di Casemiro – ed alla prodezza da fuori area di De Bruyne. Per i verdeoro, la rete del 2-1 era invece arrivata nell’ultimo quarto d’ora grazie al subentrato Renato Augusto.

Come tutto il reparto arretrato del Brasile, non è di certo stata la miglior prestazione di Joao Miranda, difensore di proprietà dell’Inter rimasto in campo per tutta la durata del match. La squadra di Tite è sembrata in più occasioni parecchio sbinanciata in avanti, complice anche l’assenza di un’efficiente diga a centrocampo come Casemiro. Una mentalità offensiva che ha però pagato a caro prezzo, a causa delle terrificanti scorribande ad opera di un Eden Hazard in formato Pallone d’Oro.

LIVE MERCATO – Malcom, il Bordeaux aspetta le offerte dalla Premier. Dimarco…

CAMBIASSO, ALLENATORE NATO: ECCO COME ARRINGA LA SUA COLOMBIA!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy