Interisti Mondiali – Da Meazza a Vecino: ben 123 nerazzurri nella storia della competizione!

Interisti Mondiali – Da Meazza a Vecino: ben 123 nerazzurri nella storia della competizione!

In una sola occasione la Beneamata non ha avuto propri rappresentanti alla massima competizione calcistica; nel 2002, invece, record di interisti presenti!

di RaffaeleCaruso

Dopo tanta attesa, ormai il conto alla rovescia sta per terminare: tra un’ora partiranno ufficialmente i Mondiali 2018 in Russia e nonostante l’Italia non sia riuscita a qualificarsi, gli occhi di tutti gli appassionati di calcio, anche del nostro Paese, saranno sulla Coppa del Mondo.

La competizione calcistica più prestigiosa al mondo inizierà questo pomeriggio alle ore 17.00 con il calcio d’inizio della partita inaugurale che vedrà la Nazionale padrona di casa sfidare l‘Arabia Saudita al Luzhniki Stadium di Mosca.

Sono sei i nerazzurri che prenderanno parte a questo Mondiale: Ivan Perišić e Marcelo Brozović con la Croazia, João Miranda con il Brasile, l’uomo Champions Matias Vecino con l’Uruguay, João Mário con il Portogallo e Yuto Nagatomo con il Giappone.

L’Inter nel corso della storia ha sempre fornito, ininterrottamente dal 1934, alle Nazionali giocatori che hanno scritto pagine importanti nelle varie edizioni della Coppa del Mondo. Unica eccezione la primissima edizione, quella del 1930, che non annovera alcun rappresentante dei colori nerazzurri nelle rose delle Nazionali partecipanti.

Ecco chi sono:

1930: nessuno

1934: Allemandi, Castellazzi, Demarìa, Meazza (Italia)

1938: Ferrari, Ferraris, Locatelli, Meazza, Olmi (Italia)

1942: la competizione non si è disputata a causa della Seconda Guerra Mondiale

1946: la competizione non si è disputata a causa della Seconda Guerra Mondiale

1950: Amadei, Campatelli, Fattori, Giovannini, Lorenzi (Italia)

1954: Ghezzi, Giacomazzi, Lorenzi, Neri, Nesti, Vincenzi (Italia)

1958: Skoglund (Svezia)

1962: Buffon (Italia), Hitchens (Inghilterra), Suárez (Spagna)

1966: Burgnich, Facchetti, Guarneri, Landini, Mazzola, Peiró, Suárez (Spagna)

1970: Bertini, Boninsegna, Burgnich, Facchetti, Mazzola, Vieri (Italia)

1974: Bellugi, Boninsegna, Burgnich, Facchetti, Mazzola (Italia)

1978: Bordon (Italia)

1982: Altobelli, Bergomi, Bordon, Marini, Oriali (Italia), Prohaska (Austria)

1986: Altobelli, Baresi, Bergomi, Collovati, Tardelli, Zenga (Italia), Rummenigge (Germania)

1990: Bergomi, Berti, Ferri, Serena, Zenga (Italia) , Brehme, Klinsmann, Matthäus (Germania)

1994: Bergkamp, Jonk (Olanda) , Berti (Italia)

1998: Bergomi, Moriero, Pagliuca (Italia), Kanu, West (Nigeria), Simeone, Zanetti (Argentina), Djorkaeff (Francia), Ronaldo (Brasile), Winter (Olanda), Zamorano (Cile)

2002: Di Biagio, Materazzi, Toldo, Vieri, C.Zanetti (Italia), Emre, Okan (Turchia), Sorondo, Recoba (Uruguay), Conceição (Portogallo), Ronaldo (Brasile), Šimić (Croazia), J.Zanetti (Argentina)

2006: Burdisso, Cambiasso, Cruz (Argentina), Adriano, Júlio César (Brasile) , Figo (Portogallo), Materazzi (Italia), Stanković (Serbia)

2010: Júlio César, Lucio, Maicon (Brasile), Milito, Samuel (Argentina), Eto’o (Camerun), Krhin (Slovenia), Muntari (Ghana), Sneijder (Olanda), Stanković (Serbia)

2014: Álvarez, Campagnaro, Palacio (Argentina), Guarín (Colombia), Hernanes (Brasile), Kovačić (Croazia), Nagatomo (Giappone), Taïder (Algeria)

2018: Brozović, Perišić (Croazia), João Mário (Portogallo), Miranda (Brasile), Nagatomo (Giappone), Vecino (Uruguay).

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

SPALLETTI E L’INTERISMO, DISCORSO DA BRIVIDI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy