INTERISTI ON THE ROAD: Bakayoko fa impazzire il Sochaux al 90′. Gabigol eletto tra i tre migliori attaccanti del Paulistao

INTERISTI ON THE ROAD: Bakayoko fa impazzire il Sochaux al 90′. Gabigol eletto tra i tre migliori attaccanti del Paulistao

Il punto sui nerazzurri in prestito: il centrocampista francese trova il suo primo gol in campionato e regala tre punti importantissimi alla sua squadra mentre l’attaccante del Santos è finito nel top team del campionato brasiliano

di Raffaele Caruso

KondogbiaGabigolJoao Mario, Nagatomo e tanti altri: la dirigenza nerazzurra, tra la sessione estiva di mercato e quella invernale,  ha concluso alcune operazioni in uscita mandando in prestito diversi giocatori con l’obiettivo di garantire a questi più minuti, maggiore visibilità e la possibilità di rilanciarsi dopo aver indossato la maglia dell’Inter. Passioneinter con la rubrica Interisti on the road vi terrà aggiornati sulle prestazioni dei giocatori di proprietà nerazzurra con le loro rispettive squadre.

ESTERO –  Il Valencia di Geoffrey Kondogbia non fallisce l’appuntamento con i 3 punti e batte in casa l’Espanyol per 1-0 grazie ad una rete di Rodrigo. Ancora 90 minuti per il centrocampista francese, diventato elemento imprescindibile del centrocampo dei Pipistrelli: il giocatore di proprietà ancora del’Inter, nel primo tempo domina e strappa palloni, in un paio di occasioni sfiora anche il gol mentre nel secondo cala troppo. In Spagna sono comunque sicuri che il club eserciterà il riscatto dopo la stagione positiva condotta dall’ex Monaco in Liga.

Nel fine settimana dei derby in Europa c’è anche quello di Londra tra il Chelsea di Antonio Conte e il West Ham di Moyes terminato con il risultato di 1-1. 85 minuti per Joao Mario che sta trovando continuità nell’undici titolare degli Hammers: il futuro è ancora incerto, ma l’ex Sporting Lisbona vorrebbe ancora rimanere in Premier League.

Sconfitta pesantissima per il Galatasaray di Yuto Nagatomo che viene battuto dal Gençlerbirliği in pieno recupero: la squadra giallorossa perde così la vetta del campionato turco, scivolando in seconda posizione a due punti di distanza dalla capolista İstanbul Başakşehir. Il terzino giapponese è rimasto in campo per tutti i 90 minuti: si va verso la conferma del Galatasaray che potrebbe acquistarlo a titolo definitivo nella prossima sessione estiva di mercato.

Il Santos si è imposto per 1-0 sul campo dell’Estudiantes nel terzo turno della Copa Libertadores andato in scena venerdì sera: Gabigol non ha preso parte alla sfida perché squalificato a causa dell’espulsione rimediata nel turno precedente contro il Nacional. Intanto l’attaccante brasiliano è stato premiato ieri come uno dei tre migliori attaccanti del campionato Paulisteo, finendo così anche nel miglior undici del torneo.

Vince per 2-0 e si avvicina alla zona playoff il Tenerife di Samuele Longo che nell’ultimo turno di campionato della Segunda Division ha avuto la meglio, davanti ai propri tifosi, sul Siviglia B, fanalino di coda della serie cadetta spagnola. Il canterano nerazzurro, in campo per 63 minuti, non è riuscito però a lasciare il segno: per lui rimangono 12 i gol in 24 presenze. Non va oltre l’1-1 il Granada di Rey Manaj fermato in casa dall’Osasuna: l’attaccante albanese è stato schierato da José Luis Oltratecnico dei padroni di casa, dal primo minuto ma non è riuscito a sfruttare l’occasione concessa per mettersi in mostra.

Arrivato in prestito in questa stagione allo Sparta Praga, Jonathan Biabiany ha collezionato solo 14 partite. Per buona parte della stagione, l’attaccante francese è stato messo fuori squadra: dopo un infortunio al ginocchio, il club ceco si è rifiutato di curarlo. Da allora il giocatore si è allenato da solo. Dopo essere stato reintegrato in squadra e convocato da Pavel Hapal per la trasferta di Teplice, il francese è stato nuovamente escluso dalla lista dei convocati per l’ultimo turno di campionato.

Dopo due vittorie consecutiva frena il Gil Vicente, battuto per 2-0 dal Famalicao: la squadra portoghese, in virtù di questa sconfitta, è scivolata nuovamente nella zona retrocessione. Non parte titolare Gaston Camara che entra in campo solo nella fase finale del match.

Prima gioia stagionale per Axel Bakayoko che ha deciso al 89′ il match tra Sochaux e Orleans terminato con il risultato di 3-2: il centrocampista francese, entrato in campo al 77esimo minuto della ripresa, con un destro di controbalzo non ha lasciato scampo al portiere avversario e ha regalato 3 punti importantissimi in ottica playoff per i padroni di casa.

ITALIA – Il Novara di George Puscas non va oltre lo 0-0 sul campo della Pro Vercelli: l’attaccante rumeno, in campo per tutti i 90 minuti, ci prova con un paio di tentativi dalla distanza nel secondo tempo. Da lui ci si aspetta sicuramente qualcosa di più.

Pareggio anche per lo Spezia di Francesco Forte e Raffaele Di Gennaro che fermano al Picco la capolista Empoli. L’attaccante classe 1993, subentrato al 55′ della ripresa, entra con il piglio giusto ma poi si perde mentre il portiere della formazione ligure si è accomodato in panchina dopo le ultime deludenti prestazioni.

Squalificato Carraro che non ha preso parte alla trasferta del suo Pescara che ha fatto visita al Palermo nell’ultimo turno di campionato di Serie B. Panchina per Bardi (Frosinone), Baldini (Ascoli), Rivas (Brescia) mentre Radu (Avellino) non è stato convocato perché fermo ai  box a causa di problemi muscolari.  Non convocati Bandini (Brescia), Belloni (Carpi) e Romanò (Monza). Convocazione in prima squadra per Bastoni (Atalanta).

LEGGI ANCHE –>  Altobelli: “Icardi? Tra i 5 top al mondo. All’Inter servirebbe un Vidal…”

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

GABIGOL SHOW: CHE GOL IN BRASILE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy