Bizzarri: “Il Chievo è rompiballe, vogliamo fermare l’Inter per…”

Bizzarri: “Il Chievo è rompiballe, vogliamo fermare l’Inter per…”

L’intervista a Bizzarri dimostra l’attuale serenità in casa gialloblu, soprattutto dopo il pareggio contro la Juventus. Il Chievo è pronto a fermare anche l’Inter, ma il motivo non è raggiungere la vetta della classifica.

Le parole del portiere Albano Bizzarri dimostrano la serenità che regna in casa gialloblu, soprattutto dopo il meritatissimo pareggio contro la Juventus a Torino.

Il Chievo ha fermato i campioni d’Italia ed è pronto a fare lo stesso con i nerazzurri. Il giocatore, intervistato dal quotidiano sportivo Tutto Sport, è apparso combattivo ma con i piedi per terra, ecco le sue parole: “Con la Juve pareggio giusto? La Juve ha avuto qualche occasione, ma noi abbiamo fatto una partita straordinaria. Ci stavano pareggio o vittoria, una sconfitta decisamente no. Ma al di là di tutto è un match dal quale usciamo rafforzati: non è da tutti giocare così sul campo più difficile d’Italia. Ora arriva l’Inter? Siamo pronti e aggiungo che non voglio battere l’Inter per andare in testa alla classifica, ma per prendere altri punti che ci avvicinino alla salvezza. Il Chievo è sempre stata una squadra rompiballe: candidarsi a qualcosa di più – credetemi – sarebbe il primo passo verso la retrocessione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy