Facchetti junior: “L’Inter non può farsi ricattare da Wanda. Mancini deve decidere”

Facchetti junior: “L’Inter non può farsi ricattare da Wanda. Mancini deve decidere”

Le parole di Gianfelice Facchetti sulle questioni riguardanti Mancini e Mauro Icardi.

intervista facchetti

Gianfelice Facchetti, figlio del grandissimo capitano dell’Inter Giacinto, ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva, esprimendo il suo parere sulle questioni Mancini e Icardi: “Non mi piace l’idea di una società che viene ricattata da un’agente del suo calciatore a cui è stato prolungato il contratto un anno fa e che è stato fatto capitano. Non mi piace che il capitano della mia squadra tenga in scacco l’umore di un ambiente in questo modo. Ha una responsabilità diversa per cui c’è un modo diverso di condurre trattative, soprattutto adesso che il club sta vivendo una fase di passaggio ad una nuova proprietà. L’allenatore deve decidere se sposare questa squadra in questo momento e in queste condizioni, non ci si può trascinare così all’inizio del campionato e cambiare idea a giochi fatti. Tutti devono decidere se ci vogliono stare e con quali condizioni“.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy