Mancini a PremiumSport: “Simeone all’Inter sarebbe bellissimo. Inter ultima squadra a…”

Mancini a PremiumSport: “Simeone all’Inter sarebbe bellissimo. Inter ultima squadra a…”

L’allenatore nerazzurro, ospite a PremiumSport, ha parlato del match di stare tra Atletico Madrid e Bayern Monaco

mancini suning

Ai microfoni di PremiumSport, ospite di Sandro Sabatini, Roberto Mancini ha parlato del match di stasera tra l’Atletico Madrid ed il Bayern Monaco e ovviamente di Inter.

SAVIC E GODIN – “Savic è un giocatore molto bravo, alla Fiorentina era giovane e col tempo è migliorato molto nonostante non giochi tanto con l’Atletico. Somiglia molto a Godin che è un giocatore importantissimo per l’Atletico“.

CALCIO ITALIANO – “L’Inter è la squadra che ha più spettatori in Italia ed è un dato importante. In Spagna ci sono Real Madrid e Barcellona che hanno budget mostruosi rispetto alle squadre italiane. Per il calcio italiano bisogna aspettare: l’Inter ha vinto l’ultima Champions, la Juventus è arrivata in finale ma la cosa più grave è aver perso il quarto posto che porta alla Champions. L’Inter ha bisogno di tempo per ricostruire dopo il ciclo di vittorie“.

ALTALENA INTER – “Negli ultimi mesi, l’Inter ha fatto ottime partite e meritava di vincere le ultime partite. Purtroppo abbiamo commesso troppi errori e ingenuità. Bisogna avere pazienza, ma in Italia questa manca: se un allenatore vince è un fenomeno ma poi quando perde diventa un brocco. Stessa cosa vale per i giocatori“.

PUNTI PERSI – “Io responsabile della squadra. Abbiamo cercato di fare l’impossibile. Ci potevamo giocare il secondo o il terzo posto ma abbiamo perso troppi punti“.

CAMBI DI MODULO –  “All’inizio ho cambiato tanto perché tutti i giocatori avevano bisogno di dare il loro contributo. La società è molto vicino, ho allenato in Inghilterra dove non ho mai visto il mio presidente mentre Thohir lo sento e vedo tutte le settimane“.

LEICESTER – “Al Leicester feci quattro partite, la prima proprio contro Ranieri ed il suo Chelsea. Sono una squadra straordinaria e stanno facendo qualcosa che sicuramente non ricapiterà. Ranieri è un grandissimo allenatore ed una grande persona. Stanno sfruttando al massimo l’occasione che hanno trovato e si meritano di vincere il campionato“.

COMANLa Juve ha deciso di puntare su altri giocatori e per Coman ha deciso di fare cassa. Poteva fare benissimo in Italia proprio come sta facendo bene al Bayern“.

SIMEONE – “A me fa piacere che Simeone venga un giorno ad allenare l’Inter. Sarebbe una cosa bellissima e ne sarei felice. Per il momento io resto alla guida dei nerazzurri“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy