Nasce la nuova Italia: fuori Candreva e Eder. Spazio per Gagliardini?

Nasce la nuova Italia: fuori Candreva e Eder. Spazio per Gagliardini?

Dopo il fallimento contro la Svezia e la mancata qualificazione per il mondiale in Russia, si pensa all’Italia del futuro

Commenta per primo!

L’Italia non parteciperà ai prossimi mondiali in Russia e questo fallimento metterà fuori gioco un’intera generazione di calciatori che con ogni probabilità non avrà più modo di disputare un mondiale.

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, in prospettiva infatti avrebbe poco senso insistere con trentenni come Candreva, Eder, Parolo o Marchisio. Sembra il caso di ricostruire dalle fondamenta. La speranza è che domani nasca un nuovo Totti, ma non sarebbe da buttare intanto un’Italia così: Donnarumma; Conti, Bonucci, Caldara, Spinazzola; Florenzi, Jorginho, Verratti; Chiesa, Belotti, Insigne. La rosea poi non dimenticare di citare Gagliardini tra i centrocampisti che potenzialmente potrebbero far parte della nuova Italia, ma si chiede: tornerà di nuovo lui?

LEGGI ANCHE -IL RIENTRO IN GRANDE STILE DI ICARDI ALLA PINETINA

LEGGI ANCHE – IL MESSAGGIO DI BONOLIS DOPO ITALIA-SVEZIA: “TATTICA INTELLIGENTE…”

I NERAZZURRI DI INTER FOREVER SALUTANO NANCHINO

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy