Ivan Perišić è mister trasferta, per lui il gol arriva solo lontano da San Siro

Ivan Perišić è mister trasferta, per lui il gol arriva solo lontano da San Siro

Commenta per primo!

L’ennesima correzione in corsa di Mancini arriva a inizio ripresa, fuori un Felipe Melo sconfortante (ammonito salterà Firenze), dentro l’uomo trasferta: il croato Ivan Perišić. L’esterno ha cambiato il volto alla partita, si è preso sulle spalle il peso della rimonta confezionando prima un assist per Icardi poi la rete del pareggio.

Così come per Kondogbia, anche Perišić è uno di quelli che ha faticato ad ambientarsi, ma ieri a Verona ha dato l’ennesima prova di duttilità e sacrificio, allargando il gioco e la difesa dell’Hellas nel 4-2-3-1 che ha cambiato le sorti del match. Con il gol messo a segno al Bentegodi, salgono a 3 le reti del croato, tutte però lontano da San Siro, tutte in partite terminate in parità.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy