Joao Mario: “Prima la Champions, poi lo Scudetto! Sono a disposizione per Pescara”

Joao Mario: “Prima la Champions, poi lo Scudetto! Sono a disposizione per Pescara”

Ecco le parole del nuovo centrocampista dell’Inter prima di Inter-Palermo

Commenta per primo!
conferenza joao mario

Ai microfoni di Premium Sport, Joao Mario ha affidato le sue prime parole da interista. Ve le riportiamo di seguito: “Certamente è stata una decisione importante, sono felice di essere qui. Spero di aiutare la squadra a raggiungere i nostri obiettivi. Esse il secondo giocatore più pagato della storia dell’Inter è una bella responsabilità, ma non ci penso tanto. Voglio solo aiutare la squadra, cercheremo di centrare la qualificazione in Champions League. Possiamo sognare e lavorare per raggiungere lo scudetto, ma dobbiamo pensare a passo dopo passo. Prima c’è la Champions e se possibile cercheremo di vincere il titolo. Dopo le due partite con la Nazionale spero di iniziare ad allenarmi e se l’allenatore vorrà sono pronto“.

A Sky invece ha dichiarato: “Sono rimasto molto impressionato dell’accoglienza dei tifosi. Abbiamo una grande squadra e voglio cominciare al più presto a lavorare per questo club. L’Inter è uno dei club più importanti al mondo e io non posso fare altro che ringraziarli per il fatto che mi hanno voluto. Voglio ripagare sul campo tutta questa fiducia. Lo scudetto? Nel calcio tutto può succedere, noi saremo lì a lottare per arrivare ai massimi obiettivi. Se ci sarò a Pescara dopo la sosta? Devo cominciare ad allenarmi con il gruppo, sarò a disposizione e spero di poter giocare contro il Pescara. Se ho dato appuntamento a Ronaldo in Champions per il prossimo anno? E’ una nostra ambizione, vedremo se saremo in grado di arrivarci“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy