Jovetic c’è e lavora per la Juventus, ora Mancini…

Jovetic c’è e lavora per la Juventus, ora Mancini…

inter-genoa

Roberto Mancini è a lavoro per preparare l’importante sfida di San Siro contro la Juventus, ma potrà finalmente contare sul recupero di Stevan Jovetic. Il montenegrino si è reso protagonista di un inizio di stagione assolutamente fantastico ed il suo forfait è coinciso con la flessione della squadra in campionato.

L’elongazione del bicipite e i dolori alla schiena che lo hanno tenuto lontano dal campo per circa un mese, costringendolo a saltare anche gli ultimi due impegni del Montenegro nelle qualificazioni agli Europei di Francia 2016, sembrano ormai passati. Come testimonia un post sul profilo Facebook, il numero 10 nerazzurro ha ripreso regolarmente gli allenamenti e da domani intensificherà il proprio lavoro per recuperare il tono muscolare perso in questo periodo di stop.

Ora la palla passa a Roberto Mancini che deve valutare se farlo scendere in campo dal 1′ in tandem con Icardi e con Perisic alle loro spalle oppure affidarsi a lui solo a partita in corso. In alternativa il tecnico jesino potrebbe optare per il tridente offensivo con il croato sulla fascia sinistra, l’ex Samp perno centrale ed uno tra Palacio, Biabiany e Ljajic a contendersi una maglia per completare il reparto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy