Julio Cesar: “Non mi vedo in un club diverso dal Benfica. Voglio chiudere la carriera qui”

Julio Cesar: “Non mi vedo in un club diverso dal Benfica. Voglio chiudere la carriera qui”

Parole d’amore per il Benfica da parte dell’ex portiere nerazzurro Julio Cesar. L’eroe del Triplete, che in terra lusitana sta vivendo una seconda giovinezza, commenta così ai microfoni di A Bola la scelta di sbarcare in Portogallo dopo il difficile Mondiale 2014:

Non mi vedo in un club diverso dal Benfica, dopo il Mondiale la mia autostima era davvero bassa, ero molto scoraggiato. Il Benfica però mi ha aperto le porte, ha creduto in me e nel mio lavoro. Voglio chiudere la mia carriera qui e voglio farlo ad ottimi livelli. Fino a quando continuerò a giocare? Non so, probabilmente fino a 38 anni, o anche 40 0 41, non posso ancora saperlo. Rinnovo? Ho un ottimo rapporto con il Presidente, questo non è un argomento che mi preoccupa. La mia unica preoccupazione è quella di allenarmi bene, giocare bene e mantenere un livello alto che possa aiutare la squadra“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy