Julio Cesar: “Vado al QPR. Moratti, fammi salutare i tifosi prima di Inter-Roma”

Julio Cesar: “Vado al QPR. Moratti, fammi salutare i tifosi prima di Inter-Roma”

Commenta per primo!

Finisce un’epoca. Julio Cesar e l’Inter dopo 7 anni pieni di successi si separano ed il brasiliano è pronto a volare in Inghilterra per iniziare la sua nuova avventura con il QPRFirmerò a breve la rescissione con l’Inter e sono felice dell’opportunità che mi ha dato il QPR dice il portiere, che poi continua: “E’ una situazione strana. Tutto è nato quest’estate quando l’Inter mi ha chiesto di ridurmi l’ingaggio. Nessuno l’avrebbe fatto, non sono ipocrita e lo dico tranquillamente”.

Per chiudere, il giocatore ormai ex Inter ringrazia Moratti e fa una richiesta al presidente: “Ringrazio il presidente, sono stati 7 anni meravigliosi. Gli chiederò il permesso di entrare in campo prima di Inter-Roma per dare un abbraccio collettivo ai tifosi. Sarebbe un gesto carino e non credo che il presidente me lo negherà” queste le parole dell’Acchiappasogni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy