Juventus-Inter, Allegri (Rai): “Nel secondo tempo la musica è cambiata. CR7? Anche lui può essere stanco”

Juventus-Inter, Allegri (Rai): “Nel secondo tempo la musica è cambiata. CR7? Anche lui può essere stanco”

Una rete di Mandzukic ha deciso il big match della 15esima giornata di Serie A

di Raffaele Caruso

Massimiliano Allegri ai microfoni di Rai Sport ha fornito la propria lettura della partita vinta per 1-0 contro l’Inter: “Sapevamo fosse una gara difficile. Nel primo tempo abbiamo iniziato male, sbagliando molti passaggi; loro sono bravi ad allungare il campo, per cui se non esci bene te li trovi davanti alla porta. Quando spacchiamo le partite, possiamo diventare vulnerabili. Nel secondo tempo la musica è cambiata: abbiamo giocato una buona gara, nel complesso penso che questa partita sia stata un bello spot per il calcio italiano. Se è una vittoria preziosa? Certo, perché ci consente di rimanere comunque a +8 sul Napoli”.

La partita di Cristiano Ronaldo: “Ha una grande personalità, anche quando gioca meno bene. Ha giocato tantissime partite, anche lui può essere un po’ stanco”.

LEGGI ANCHE – LE PAGELLE DI JUVENTUS-INTER: BROZOVIC TRASCINA, ASAMOAH DELUDE

Tutte le news in tempo reale: iscriviti al canale telegram di Passioneinter.com

VIDEO – Lady Lautaro, tuffo hot sul suo profilo Instagram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy